Tu sei qui: Portale News

News

Site News

In pagamento l’acconto IMU per varie categorie catastali
L’Assessore alle Finanze della città di Castelvetrano, Dott. Vito Fazzino, ricorda alla cittadinanza che entro lunedì 17 giugno deve essere pagata la prima rata dell’Imposta Municipale Unica. L’Amministrazione ha avuto contezza che nella popolazione si siano ingenerate molte errate informazioni, anche a causa delle recenti campagne di stampa e di alcuni annunci dati dal Governo. Il pagamento dell’acconto IMU di giugno 2013, è sospeso, ai sensi del D.L. 54/2013, solamente per la prima casa non di lusso e relative pertinenze, i terreni agricoli, i fabbricati rurali strumentali, le unità immobiliari appartenenti alle cooperative edilizie a proprietà indivisa adibite ad abitazione principale dei soci assegnatari, gli alloggi assegnati dagli IACP e dagli enti di edilizia residenziale pubblica. Anche le persone anziane e con disabilità ricoverati e residenti in istituti di cura non sono tenuti a versare l’acconto IMU di giugno 2013, nei casi in cui i Comuni abbiano assimilato gli istituti stessi a prima casa, e sempre che le abitazioni lasciate non siano state affittate. Sospensione anche per l’abitazione assegnata al coniuge in sede di separazione legale, anche se considerata prima casa. A dover pagare la prima rata IMU 2013 non sono soltanto i proprietari degli immobili, ma anche i titolari di diritti reali di usufrutto, uso, abitazione, enfiteusi, superficie, nonché i concessionari nel caso di concessione di aree demaniali, e i locatari nel caso di leasing. Per l’acconto IMU 2013 di giugno valgono aliquote e detrazioni in vigore nel 2012. Per consultare regolamenti e delibere dei Comuni in materia di IMU è possibile fare riferimento a un servizio online reso disponibile dal Dipartimento delle Finanze. Per evitare di incorrere in sanzioni e maggiorazioni l’Assessore Fazzino ricorda che sarà possibile versare le somme dovute attraverso il modello F24, tramite il servizio di Homebanking fornito dalla propria banca, oppure tramite il servizio F24 Web sul sito dell’Agenzia delle Entrate, o ancora tramite CAF o tramite bollettino postale.
sciopero generale di tutte le categorie pubbliche e private per giorno 25 novembre 2013
L'organizzazione sindacale Unione Sindacale Italiana-AIT, organizza per l'intera giornata di venerdì 25 novembre p.v. uno sciopero generale di tutte le categorie pubbliche e private. I Dirigenti dei settori interessati della Pubblica Amministrazione procederanno alla formazione dei contingenti di personale utili a garantire le prestazioni indispensabili per i cittadini
Ecco il nuovo numero per il ritiro gratuito dei rifiuti ingombranti
Basterà chiamare lo 0924.1860457 per prenotare il ritiro gratuito dei rifiuti ingombranti direttamente presso la propria abitazione
Pasqua più colorata con i disegni dei bambini
Il Sindaco della città, Dr. Giovanni Pompeo, unitamente all’assessore alla Pubblica Istruzione, prof.ssa Giovanna Errante Parrino, ha promosso un concorso nelle scuole comunali avente per oggetto la realizzazione di disegni celebrativi per la Santa Pasqua. Entusiastica l’adesione dei 3 circoli didattici e dell’ Istituto Comprensivo Gennaro Pardo con oltre 300 bambini che hanno disegnato, con varie tecniche pittoriche, il loro concetto della festività più importante per i cristiano-cattolici. I disegni sono stati poi plastificati ed in queste ore lo stesso assessore, avvalendosi della collaborazione del personale del suo ufficio, sta tappezzando le vie del centro storico con il frutto dell’arte dei giovanissimi studenti. Pali della luce e portoni di piazza Matteotti, di corso Vittorio Emanuele e di piazza Carlo d’Aragona,stanno rivivendo grazie al colore ed alla fantasia dei bimbi. “ Ringrazio immensamente i dirigenti scolastici ed i bambini che, in pochi giorni, hanno scatenato la fantasia regalandoci delle perle bellissime che abbiamo deciso di mostrare alla cittadinanza colorando le vie del centro in occasione della Santa Pasqua- afferma l’assessore Errante Parrino- è il nostro modo di augurare a tutta la città che la luce irradiata dal nostro Cristo Risorto possa guidare ed ispirare un cammino sempre improntato alla lealtà ed al rispetto per le regole e per il prossimo”.
L’Aurora celebra la Pasqua di Resurrezione
 
Pubblicato il nuovo elenco telefonico degli uffici comunali
E' stato pubblicata la versione aggiornata dell'elenco telefonico degli uffici comunali. Uno strumento utile e ben strutturato che permetterà una rapida ricerca di tutti i settori, dei responsabili, e di tutti i dipendenti comunali. Lo troverete nella sezione comune, sottosezione uffici di questo portale
Presentata l'estate selinuntina 2011
 
Fiorella Mannoia, fuochi di gioja e trionfo del Fuoco a Marinella di Selinunte
 
Domani la Giornata sulla lotta al fumo
 
Miriana Trevisan testimonial di Girolio 2011 a Selinunte
 
Tempi certi per la conclusione dei procedimenti amministrativi
Il Sindaco della città di Castelvetrano, Avv. Felice Errante, rende noto che è stata approvata in data odierna la delibera che prevede tempi certi per la definizione dei procedimenti amministrativi. Col l’odierno atto si definiscono in maniera ancora più ferrea le procedure di trasparenza degli atti amministrativi, che hanno da sempre caratterizzato l’azione di questa Giunta. Recependo la legge regionale n°5 del 2011, l’Amministrazione ha emanato una serie di disposizioni che hanno per oggetto quello di garantire la massima trasparenza, la semplificazione, l’efficienza e l’informatizzazione della Pubblica Amministrazione, ed inoltre fornire un deciso contrasto alla corruzione ed alla criminalità organizzata. Le norme partiranno dal Settore Affari Generali- Programmazione Risorse Umane- Servizi Culturali e Sportivi- Staff del Sindaco e Staff della Presidenza del Consiglio predisporrà la redazione di schede di individuazione dei procedimenti amministrativi nelle quali saranno riportati l’oggetto del procedimento, le modalità di avvio, il funzionario responsabile dell’istruttoria che dovrà seguire l’atto dall’adozione al provvedimento finale, i termini di conclusione e le normative di riferimento. Le predette schede saranno poi pubblicate sul sito internet del Comune all’albo pretorio e trasmesse all’Urp, a disposizione dei richiedenti. Dette norme interesseranno con specifici atti deliberativi tutti i settori della P.A.
Uffici comunali chiusi per disinfestazione l’8 e 9 marzo 2011
 
Assegnato il Carnevale 2011 all’Associazione Cuore della Danza
 
Felice Errante proclamato sindaco
 
L’Amministrazione semplifica i tempi per le certificazioni
 
PUBBLICIZZAZIONE DELL’ELENCO DELLE PARTICELLE OGGETTO DI VARIAZIONI COLTURALI
 
Avviso Pagamento borse di studio a.s. 2008-2009
 
Avviso sorteggio verifiche a campione
 
Annullato il concerto di Nek a Triscina di Selinunte
 
Il Sindaco attribuisce le deleghe assessoriali
 
Convegno sul marketing urbano e l’anatocismo bancario
 
presentazione del libro I Borbone in Sicilia
 
Oltre trentamila presenze per la Notte Bianca di San Giovanni
 
Avviso importante per la costituzione di Associazione Temporanea di Scopo nel fotovoltaico
si avvisano gli interessati che l'apertura delle buste per la gara in oggetto, inizialmente prevista per le ore 11.00 del 26 maggio 2010, è stata rinviata alle ore 17 dello stesso giorno presso la stanza del Segretario Generale
Nell’ultima giornata di Shopping & Spizzico, il profitterol record
 
La Regione Siciliana premia l’Amministrazione Comunale
 
Festival del cinema Efebocorto
Nella sezione avvisi di questo portale il regolamento ed i moduli per la partecipazione alla 7° edizione del Festival “EFEBOCORTO”, che avrà luogo dal 26 al 28 maggio 2011.
Sospesi i rientri pomeridiani per gli uffici comunali
 
Presentato il progetto Turi, giovani per il Turismo
 
Presentata la stagione degli spettacoli estivi
 
Al via il prestito dei libri per i detenuti della casa circondariale
 
sorteggio graduatoria alloggi popolari
 
disagi rete idrica Triscina per riparazioni cabina Enel
 
inaugurazione Accademia musicale Lizard-Ricordi
 
AVVISO PER LA NOMINA DEI SEGRETARI DELLE COMMISSIONI CONSILIARI
 
Le tradizioni della città protagoniste a Geo&Geo su Rai Tre
 
orari apertura uffici Tia Belice Ambiente
 
Aperto il bando per il corso di autodifesa “Tuteliamoci”
 
Eliminazione sterpaglie e pulitura terreni - Prevenzione Rischio Incendi.
 
riapre lo sportello catastale decentrato
SI COMUNICA all’utenza che con decorrenza da lunedì 26.08.2013 riprende l’attività di erogazione delle visure e degli estratti di foglio di mappa catastali ad opera dello Sportello decentrato di questo Ente, sito in Via della Rosa n.1 di C.da Giallonghi presso i locali a piano terra del III Settore Ufficio Tecnico, con i seguenti orari di ricevimento al pubblico: lunedì e martedì dalle ore 8.30 alle ore 12.00 mercoledì, giovedì e venerdì dalle ore 8.30 alle ore 12.30. Nell’informare che, per richiedere le suddette certificazioni catastali, sarà necessario esibire un documento di riconoscimento in corso di validità ed il relativo codice fiscale, si specifica che, essendo stati introdotti con D.L.n.16/1012 i tributi speciali da riversare all’Erario, per evitare un eccessivo onere economico in capo ai privati con provvedimento sindacale n.51 del 26.07.2013 sono stati adeguati gli importi da versare per il servizio reso secondo la seguente tabella: • per ogni estratto di mappa: €.1,00 diritti comunali + €.1,00 tributo speciale; • per ogni visura per immobile: €.1,00 diritti comunali + €.1,00 tributo speciale; • per ogni visura per soggetto (max 10 unità immobiliari): €.1,00 diritti comunali + €.1,00 tributo speciale; • per ogni visura storica: €.1,00 diritti comunali + €.1,00 tributo speciale.
L’Amministrazione ha celebrato la Festa della Repubblica ed ha conferito la cittadinanza onoraria simbolica a 90 minori nati da genitori stranieri
Il Sindaco della città di Castelvetrano, Avv. Felice Errante , unitamente al Presidente del Consiglio Comunale, Vincenzo Cafiso, ai componenti della Giunta Municipale ed alcuni Consiglieri Comunali ha celebrato la Festa della Repubblica, onorando i caduti di tutte le guerre e consegnando gli attestati di cittadinanza onoraria simbolica a 90 bambini, nati e residenti in città, figli di genitori stranieri. Alla presenza delle massime cariche civili e militari locali, dal Commissariato di Pubblica Sicurezza al Comando dei Carabinieri, dalla Tenenza della Guardia di Finanza al Corpo Forestale, dai Vigili del Fuoco alla Polizia Municipale, e dell’Onorevole Giovanni Lo Sciuto, che ha portato il saluto dell’Assemblea Regionale Siciliana, ed ha espresso viva soddisfazione ed un plauso unanime per l’importante manifestazione odierna, si è prima svolto un piccolo corteo culminato con la deposizione di una corona di alloro davanti al Monumento ai Caduti di tutte le guerre, per poi ritornare in piazza per la manifestazione di consegna delle cittadinanze onorarie. Il primo cittadino ha poi voluto ringraziare il presidente dell’associazione reduci e combattenti, Calogero Indelicato, per aver donato all’Archivio Storico Comunale documenti e pergamene dall’alto valore storico e simbolico che permetteranno di tenere vivo il ricordo dei caduti in onore della nascita della Repubblica, poi sono stati tributati i giusti riconoscimenti a tutti coloro che hanno collaborato allo svolgimento dell’odierna manifestazione dai consiglieri alle associazioni che si sono spese prima di completare la cerimonia con la consegna degli attestati e di una copia della Costituzione Italiana ai nuovi “ italiani”. Il Sindaco ha aggiunto: “ Per noi è motivo di orgoglio essere riusciti ad assegnare questo riconoscimento che, pur non avendo valore legale, vuole essere per noi simbolo di apertura e di accoglienza verso tutti quegli stranieri che giunti per i più svariati motivi nella nostra città, si sono ormai integrati diventando nostri concittadini- ha continuato il primo cittadino- questa consegna è stata volutamente fatta oggi nel girono in cui onoriamo la nostra Repubblica per far si che tutti comprendano il senso profondo e l'altissimo valore etico e storico di una ricorrenza non solo celebrativa ma intesa quale momento di riaffermazione e diffusione degli altissimi valori di cui la nostra Costituzione è portatrice.” Alla manifestazione hanno preso parte i bambini del coro del II Circolo Didattico della Scuola Ruggero Settimo, che hanno intonato l'inno di Goffredo Mameli ed altre canzoni. L’iniziativa nasce dalla proposizione, da parte della VI Commissione Consiliare Permanente, di una mozione d’indirizzo, che era stata poi approvata dal massimo consesso civico, che impegnava l’Amministrazione ad attivare tutti gli atti e le procedure necessarie a sostegno del riconoscimento della cittadinanza italiana per Ius Soli ai figli nati in Italia, da entrambi genitori stranieri regolarmente residenti, ed ai ragazzi arrivati in Italia da adolescenti, ai figli di cittadini non italiani regolarmente residenti, alle condizioni che verranno stabilite in Parlamento. Recentemente, con una nota congiunta, anche il presidente del locale Club Unesco, Nicolò Miceli, ed il responsabile del Comitato Cittadino Unicef, Esther Clemente, avevano comunicato di aderire alla mozione predetta, lavorando alla realizzazione della manifestazione che si è tenuta oggi. Lo ius soli (in latino "diritto del suolo") è un'espressione giuridica che indica l'acquisizione della cittadinanza come conseguenza del fatto di essere nati nel territorio dello Stato, qualunque sia la cittadinanza posseduta dai genitori. Si contrappone allo ius sanguinis ("diritto del sangue"), che indica invece l'acquisizione di una cittadinanza per il fatto della nascita da un genitore in possesso di quella cittadinanza.
Parte lunedì la quarta edizione di Cinema & Piazza con Invictus
 
La tradizione del Pane Nero conquista Valderice
 
Completata la distribuzione del Vademecum Sanitario e del modulo per la Segnalazione delle Emergenze
Il Sindaco della città di Castelvetrano, Avv. Felice Errante, rende noto che è stata completata la distribuzione del vademecum sanitario e della lettera che l’amministrazione ha scritto per acquisire un numero cellulare per ogni famiglia, per poter inviare in tempo reale delle informazioni in casi di emergenze oppure di calamità, utili a salvaguardare la pubblica incolumità. Se qualcuno non avesse ricevuto presso la propria abitazione il vademecum o il modulo per la fornitura dei dati potrà mettersi in contatto con il numero verde gratuito comunale 800.011797, o con gli uffici dell’U.r.p.Mobile allo 0924.909234, o allo 0924.909255, segnalare il mancato ricevimento e concordare una nuova consegna, oppure recarsi direttamente presso il front-office dell’Urp di piazza Carlo d’Aragona, ad angolo con la via dei Vespri, dal lunedì al venerdì dalle 09.00 alle 13.00, o presso gli uffici dello Staff del Sindaco e ritirare la propria copia gratuitamente. Per tutti coloro che invece non hanno ancora fornito i propri dati, per essere inseriti in questo importante albo, le modalità di invio sono molteplici. Si potrà contattare i numeri precedentemente citati, oppure inviare un fax allo 0924.905688 oppure scrivere una e-mail all’indirizzo: sindacoinforma@comune.castelvetrano.tp.it “ Abbiamo creduto fortemente in questa iniziativa che nasce per fornire ai cittadini uno strumento prezioso per far conoscere tutti quei servizi offerti dall’Asp in materia di assistenza sanitaria. - afferma il Sindaco- altrettanto importante è l’opportunità offerta a tutte le famiglie di poter ricevere in tempo reale un sms per conoscere un allerta meteo o il rinvio di una manifestazione sportiva, civile o religiosa a causa del maltempo, o di un pericolo per la pubblica incolumità. Garantiamo che i numeri saranno trattati con assoluto rispetto delle norme vigenti in materia di rispetto della privacy, non saranno ceduti a terzi e saranno usati esclusivamente per l’invio delle predette informazioni”
Ordinanza per le aperture domenicali dei negozi
il sindaco della città di Castelvetrano, Dr. Gianni Pompeo, ha predisposto con un’apposita ordinanza, la nuova disciplina degli orari di apertura e chiusura degli esercizi commerciali, le domeniche di apertura saranno sempre la prima, la seconda e l’ultima del mese. Nei mesi dell’anno in cui si verifica la presenza di 5 domeniche, è concessa l’apertura facoltativa anche per la quarta domenica, ma esclusivamente agli esercizi commerciali di contrada Strasatto, previa motivata richiesta scritta, da indirizzare al Sindaco.
Forum con la popolazione dei comuni della Valle del Belice
Il forum si terrà presso il Comune di Santa Ninfa, giovedì 27 maggio 2010 a partire dalle ore 9,30. In allegato un questionario da compilare
Da sabato 16 marzo parte il Circuito dei Pani di San Giuseppe
L’Amministrazione patrocinerà la realizzazione di cinque altari con gli storici pani della tradizione Il Sindaco della città di Castelvetrano, Avv. Felice Errante, ha dato incarico agli assessori Francesca Catania ed Angela Giacalone di stilare un programma in occasione della ricorrenza di San Giuseppe che si terrà il prossimo 19 marzo. Grazie alla disponibilità di alcune associazioni e di privati cittadini, si è potuto così stilare un interessante carnet di appuntamenti in vari punti della città. “ Siamo particolarmente grati ai tanti che si sono spesi gratuitamente o addirittura fornendo le materie prime per la conservazione e la valorizzazione di una tradizione antica e molto amata come la devozione a San Giuseppe- ha detto il Sindaco- grazie alla messa in rete dei vari punti creeremo un piccolo circuito che speriamo possa diventare meta di turismo non solo religioso.” E’ partita così una macchina organizzativa che in pochi giorni si è messa alacremente all’opera per la realizzazione dei caratteristici pani della tradizione che sono stati preparati grazie alle materie prime ed alle attrezzature varie per la realizzazione dei pani, fornite dal consigliere comunale Giuseppe Di Maio e da un gruppo di donne castelvetranesi volte al volontariato e alle tradizioni della cultura popolare che sono state coordinate dalle esperte salemitane Maria Teresa Esposito e Marianna Grassa e dalla castelvetranese Dora Bologna. Ma un grazie particolare va anche alla Sig.ra Teresa Gavio lnfranca proprietaria dei locali adibiti a laboratorio, ed al Panificio Fratelli di Castelvetrano che ha permesso la panificazione presso il proprio forno. Le associazioni coinvolte sono state la Sorriso coop soc onlus, che ha curato l’altare presso l’ex chiesa di San Leonardo e fornito la logistica ed il coordinamento tra i vari collaboratori, la cooperativa Alba di Alcamo, la cooperativa A.Disa , l’associazione Agave e gli anziani fruitori del servizio comunale di Assistenza domiciliare. L’inaugurazione del tour avverrà nel pomeriggio di sabato 16 marzo presso il comando di Polizia Municipale, nei locali di via Vittorio Emanuele che sono spesso adibiti per eventi vari, con un maestoso altare, curato dalla cooperativa il Sorriso, ed una collettiva fotografica sugli altari di San Giuseppe, curata dall’UIF. Un altro altare sarò ospitato presso la chiesetta della Madonna di Porto Salvo in via Campobello, uno presso l’abitazione dei signori Curiale e Di Maio nella via Filippo Turati N°42, nel quartiere dei beati Morti, un altare sarà collocato nell’inedito scenario del Collegio di Maria, nel Sistema delle Piazze, ed infine quello storico di piazza Diodoro Siculo, all’interno delle rovine della chiesa di San Giuseppe, che l’amministrazione ha recentemente valorizzato con una particolare illuminazione notturna. La manifestazione si concluderà domenica 24 marzo e sono in fase di definizione alcune iniziative collaterali che saranno rese note nei prossimi giorni, come l’allestimento di una serie di vetrine a sfondo religioso, con i dipinti forniti dall’Associazione Amacus e con oggettistica a tema, all’interno dei negozi di Via Vittorio Emanuele ed una serie di degustazioni dei piatti della tradizione culinaria come la tipica “Pasta a Tianu”.
Il 26 giugno la Città di Castelvetrano si accenderà con il Cantagiro per la Notte Bianca
Un parterre di grandi stelle della musica e del cabaret e tante attrazioni per la notte più lunga dell'anno
Trasferiti l’Ufficio Relazioni con il Pubblico e l’Internet point
 
adozione programma triennale OO.PP ed elenco annuale
 
ciopero generale di tutte le categorie pubbliche e private per giorno 19 giugno 2014
L'organizzazione sindacale USB_PI organizza per l'intera giornata di giovedì 19 giugno p.v. uno sciopero generale dei dipendenti pubblici e della scuola contro il blocco del rinnovo dei contratti pubblici nazionali e integrativi, contro le politiche di spending review e per la reiternalizzazione di tutti i servizi pubblici , contro la mancata stabilizzazione dei precari.I Dirigenti dei settori interessati della Pubblica Amministrazione procederanno alla formazione dei contingenti di personale utili a garantire le prestazioni indispensabili per i cittadini
Pubblicata la graduatoria degli Alloggi Popolari
 
grande successo per olio ed olive al Sol di Verona
 
Uffici chiusi e tante manifestazioni per festeggiare il 150°anniversario dell’Unità d’Italia
 
Progetto Sofocle: Attivati gli Sportelli di orientamento lavorativo e professionale
 
CONCORSO PER L’ASSEGNAZIONE DI N. 2 BORSE DI STUDIO INTITOLATE ALLA MEMORIA DEL DOTT. MAURIZIO VIGNOLA
in allegato il verbale di assegnazione delle borse di studio indette dall'amministrazione comunale, dedicate alla memoria del dott. Maurizio Vignola
Castelvetrano aderisce alla Giornata Nazionale della Bicicletta
 
Nuovo numero per il ritiro gratuito dei rifiuti ingombranti
il Sindaco della città di Castelvetrano Selinunte, Avv. Felice Errante, informa la cittadinanza che nell’ottica della nuova organizzazione della raccolta dei rifiuti, che con la chiusura degli ambiti territoriali, assegnerà nuove competenze ai comuni, l’Amministrazione ha deciso di avviare, già dalla prossima settimana, il nuovo servizio gratuito per il ritiro dei rifiuti ingombranti. Con l’approssimarsi della stagione estiva, infatti, aumenta notevolmente l’abbandono indiscriminato di rifiuti ingombranti come elettrodomestici, reti, materassi e tanto altro. Il servizio, da ora in poi, quindi verrà assicurato ogni lunedì, mercoledì e venerdì dalle 06.00 alle 12.00 , basterà prenotare il ritiro degli ingombranti lasciando le proprie generalità all’operatore e vi verrà comunicato il giorno del ritiro. Sarà cura dell’utente fare trovare fuori l’abitazione l’ingombrante da smaltire. Sono rifiuti ingombranti i mobili, gli elettrodomestici che, per loro natura o dimensioni, non possono essere inseriti nei cassonetti. Abbandonarli vicino i contenitori o, indiscriminatamente, fuori i centri urbani, è reato penale e si rischiano forti sanzioni pecuniarie. Basterà chiamare l’Ufficio relazioni con il pubblico del Comune allo 0924.908532, oppure il numero 340.3448159 dal lunedì al venerdì dalle ore 09.00 alle ore 12.00 per prenotare il ritiro gratuito dei rifiuti ingombranti direttamente presso la propria abitazione.
calendario manifestazioni natale 2011
 
Parte a marzo il corso di micologia
Il Comune di Castelvetrano organizza, in collaborazione con l’associazione Progetto Triscina e il Circolo Legambiente Crimiso, un corso di micologia valido al rilascio del tesserino regionale per la raccolta dei funghi epigei spontanei.
Pane Nero più lungo del mondo e concerto di Loredana Errore per chiudere Terramare
 
Sarà possibile prestare il servizio civile presso l'Ente Comunale
L'Amministrazione Comunale informa la cittadinanza che sarà possibile presentare l'istanza per lo svolgimento del servizio civile, presso il nostro Ente.
Finanziati Progetti per oltre 17 milioni di euro
 
Rinnovo carte d'identità, importante circolare del Ministero dell'Interno
 
Il Sindaco avverte che potranno verificarsi disagi alla rete idrica cittadina per riparazioni cabina Enel
 
Inaugurato un punto per l'accoglienza turistica
 
Mostra "Selinunte Immaginata" nell'ambito della Settimana della Cultura
 
La mostra gli imbarracochina su Antonio Ferraro sr
 
L’Amministrazione aprirà uno sportello di Segretariato Sociale nel quartiere Belvedere
Il Comune in collaborazione con la parrocchia di Santa Lucia aprirà uno sportello di ascolto e condivisione
Concorso di idee per creare il logo del Distretto Turistico “Selinunte, il Belice e Sciacca Terme”
 
Su Sky Sport un Servizio sull’Orieentering a Marinella di Selinunte
 
Triscina capitale della musica con il Gran Galà con Ron, Turci, Rei e Tinturia
 
Incarico al prof. Francesco Saverio Calcara
 
Il Sindaco propone una commissione liquidatrice formata da funzionari pubblici per la società Belice Ambiente
 
Verifiche a campione
 
Domani parte la quinta edizione di "Cinema & Piazza"
 
Sono partiti gli incontri per definire la carta etica della ristorazione selinuntina
L’Amministrazione Comunale, guidata dal Sindaco Avv. Felice Errante, unitamente alla Soat di Castelvetrano ha dato il via al progetto che porterà alla nascita della “ Carta Etica della Ristorazione Selinuntina”. Nei giorni scorsi, infatti, si sono svolti due incontri alla presenza degli Assessori Paolo Calcara ed Angela Giacalone, del dirigente e del funzionario della Soat, dott. Antonino Cappello e Giovanni Incerto, e degli operatori della ristorazione locale di Castelvetrano e delle borgate di Marinella e Triscina di Selinunte, per la realizzazione del progetto. Diciassette ristoratoi hanno già aderito hanno già aderito si tratta di: L’Arte del Gusto, Le Gourmet, Egoiste, il Capitello, La Collinetta, l’hotel Admeto, il Baffos Castello, il Baffos Mare, l’Agoràzein, il Roccalunga, la Masseria Anni Trenta, l’agriturismo Carbona, il Baglio Vecchio, il Lido Zabbara, le Case di Sgaraglino, l’Aureus ed il Triscinamare. Nelle riunioni è stato nominato un comitato ristretto che si riunirà nei prossimi giorni per definire ed articolare la iniziativa. L’Assessore Calcara ha dichiarato “L ’iniziativa è volta migliorare l’offerta eno-gastronomica locale , esaltando le nostre produzione tipiche come olio, olive, pane nero, formaggi e pescato di Selinunte. L’ attività di promozione si accompagnerà con la promozione turistica e culturale del nostro territorio esaltandone le innumerevoli bellezze archeologiche, monumentali e paesaggistiche. A completamento della iniziativa sarà proposto un patto fra i ristoratori e i produttori di eccellenze enogastronomiche locali. Il comune inoltre intende aderire al progetto regionale di promozione dei prodotti tipici denominato Sicilia Km Zero.” La Carta Etica si compone di n. 10 punti: la Territorialità dei prodotti somministrati ( 70%), l’Artigianalità (70%) , la Manualità ( 80%), la Fiducia, l’Affidabilità, la Trasparenza, l’Accoglienza, l’Onestà, la Professionalità e la Cultura. I ristoratori che aderiranno saranno inseriti in uno speciale elenco ed identificati con un logo creato appositamente dal Comune di Castelvetrano. Saranno inseriti inoltre nel materiale promozionale stampato dal Comune e/o promosso sui principali social network locali, e nel sito istituzionale della città di Castelvetrano. E’ stato predisposto, inoltre, un corso di Approccio all’Analisi Sensoriale dell’olio Extravergine riservato agli operatori della ristorazione, promosso dalla SOAT di Castelvetrano, che si terrà nei giorni lunedì 22, martedì 23 e mercoledì 24 aprile prossimi, presso i locali della Soat nella via Bonsignore n°22. L’adesione alla iniziativa rimane aperta a tutti gli altri operatori che vorranno aderire.
Lunedi 10 giugno un Convegno al Teatro Selinus
L'A.T.S. Soc. Coop. Soc. "Nuovi Orizzonti" e Soc. Coop. Soc. "Star Bene", ente gestore del progetto "La Trama e L'Ordito" invita la cittadinanza a partecipare al convegno dal titolo: "La salute mentale nel distretto di Castelvetrano: uno sviluppo possibile". Il convegno si terrà presso il teatro Selinus il 10 Giugno c.a. di cui si allega locandina. L'evento è organizzato dall'A.T.S. in collaborazione con il distretto D.54.
Grande successo per la Giornata Nazionale della Bicicletta
 
Kermesse in rosa per la festa della donna
L’Amministrazione allestirà un ricco carnet di eventi per la festa della donna
Azioni sul documento